Bilancio di Competenze

Il Bilancio di Competenze è una tecnica di Consulenza Orientativa che ha come obiettivo principale quello di supportare gli individui, in fase di transizione lavorativa, nell’autoanalisi delle proprie competenze e motivazioni e nella definizione di un progetto professionale, con un relativo piano d’azione.

In Francia una specifica normativa (L. n.91-1405 del 31.12.91) stabilisce il diritto dei lavoratori dipendenti ad usufruire di un congedo retribuito per realizzare un bilancio di competenze: “le azioni del Bilancio di Competenze permettono ai lavoratori di analizzare le proprie competenze professionali e personali, cosi come le proprie attitudini e motivazioni, allo scopo di determinare un progetto professionale e, se necessario, un progetto di formazione”.

 

Obbiettivi del Bilancio di Competenze:

  1. Obiettivo cognitivo: tutto ciò che può aiutare il soggetto a conoscere le proprie competenze, motivazioni ecc…in funzione del proprio progetto professionale.
  2. Obiettivo di supporto alla scelta: affinché il soggetto possa avere tutti gli elementi e le metodologie necessarie per poter scegliere in modo efficace, autonomo e soddisfacente.
  3. Obiettivo motivazionale: per superare con più forza i momenti di crisi di carriera, anche a livello strettamente emotivo e aiutare a rafforzare l’autostima evidenziando e rafforzando il proprio passato.
  4. Obiettivo istituzionale: rendere più coerente ed efficace la professionalità dei lavoratori con le esigenze del mercato del lavoro.
  5. Obiettivo pedagogico: rendere le persone più abili nella gestione della propria professionalità, nella capacità di autoanalisi e di analisi della realtà esterna e nel raggiungimento del proprio obiettivo professionale.

 

Il Bilancio di Competenze è un percorso di consulenza individuale che pone al centro l’Utente e si articola in tre fasi: 

1)Fase preliminare con analisi della domanda e formalizzazione del contratto

2)Fase di esplorazione che contiene tre tappe:

  • Definizione degli elementi di competenza, dei vincoli e delle risorse
  • Costruzione delle ipotesi progettuali
  • Verifica del progetto e definizione del piano d’azione

3)Fase di sintesi, con la produzione del documento di sintesi e il relativo piano d’azione

 

Vuoi intraprendere un percorso di Bilancio di Competenze e capire come collocarti al meglio sul mercato del lavoro?